9 validi motivi per scegliere una Milf

Sta per arrivare la primavera, la stagione dell'ormone per antonomasia. Mi sembra doveroso iniziare a offrirvi consigli assolutamente - non - di - parte per scegliere una compagna. Oggi parleremo della Milf. [E poi basta, perché il blog è mio e faccio come mi pare gnè gnè gnè e le altre categorie lasserei altrui.] Il termine... Continue Reading →

Annunci

Elogio della tregua e l’arte di lasciar andare

Avete presente quando tutto, nell'universo, si muove in direzione ostinata e contraria alla realizzazione di un progetto, di un sogno, di un'idea? Quando, nonostante sforzi titanici, ben oltre il limite della debilitazione fisica e psicologica, niente sembra andare come vorreste? Sì? Anche io. E, a forza di sbatterci il muso - come si dice qui... Continue Reading →

Elogio del rientro. No, scherzavo

Esplicitiamo subito un concetto senza il quale passerei ore a rispondere a commenti acidi di gente priva di senso dell'umorismo: sono grata a tutte le divinità di avere UN lavoro e ancora di più di poter svolgere la mia professione. Bene, espletata questa doverosa incombenza andiamo avanti. Stamattina a colazione era tutto un susseguirsi di... Continue Reading →

Elogio dell’adolescenza

Adoro l'adolescenza e gli adolescenti, sebbene mi facciano impazzire, mi sbattano davanti bivi improvvisi, spalanchino crepacci che si aprono di botto, proiettino specchi deformanti e altre diavolerie che spesso mettono a dura prova il mio sistema nervoso. Amo la loro curiosità insaziabile, che divora anche l'ovvio su cui noi siamo stravaccati. Amo i loro dubbi... Continue Reading →

Elogio della malinconia

Amo l'autunno. Lo bramo, lo inseguo e lo sospiro nelle torride notti estive, quando l'umanità vaga per i lidi a sorseggiare mojito e io produco stencil di sudore sulle lenzuola. Lo immagino con i suoi scroccolii di foglie rugginose, l'odore della nebbia del mattino che coccola le case, il rincorrersi delle fiamme nel caminetto che... Continue Reading →

Elogio della buffezza

In un mondo che ci vuole fighi, competitivi, al top, performanti in ogni campo, belli belli in modo assurdo, c'è un'unica strategia di sopravvivenza: la buffezza. Spesso mi definiscono una persona bizzarra, sui generis, in altre parole: buffa. Ho sempre giocato con i miei difetti - sottolineando che non sono altro che la manifestazione delle mie... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Inizia ora